RITIRO DI DEPURAZIONE - una strategia di riequilibrio metabolico

Sala da Pranzo
Sala da Pranzo
Soggiorno Principale
Soggiorno Principale
Castello di Tassara
Castello di Tassara

 

Non solo è indispensabile mangiare di meno ma ogni tanto è molto utile passare dei periodi di qualche giorno in cui si riduce a un terzo l’apporto di cibo.

Riducendo al minimo il consumo di zuccheri e di proteine si costringe il nostro organismo a trovare l’energia di cui ha bisogno dall’unica risorsa – i nostri grassi di deposito - come da sempre avveniva nei tempi in cui non si conoscevano gli eccessi.

Le conseguenze sono immediate: perdita di peso e riduzione della stanchezza, del gonfiore addominale.
Più importanti ancora, sono i vantaggi a lungo termine che emergono dalle osservazioni scientifiche: riduzione del rischio tumorale e molto probabilmente delle altre patologie croniche tipiche del nostro tempo.

L’abbondanza di cibo che ci circonda esiste da pochissimo tempo. Per migliaia di generazioni umane ci si è nutriti solo di ciò che la natura offriva. Il cibo non era mai assicurato e quando, come spesso accadeva, veniva a mancare per sopravvivere non si poteva che contare sulle proprie riserve di tenacia e di grasso corporeo. Poi, specialmente negli ultimi decenni, tutto è cambiato e si è finiti per perdere il controllo di quello che si mette in bocca.

In questo breve periodo di abbondanza quella che non ha avuto il tempo di mutare è la nostra struttura biologica che è rimasta identica a quella dei nostri antenati paleolitici e oggi è costretta a confrontarsi con una moltitudine di cibi prima sconosciuti (zucchero, farine raffinate, grassi scadenti...) consumati a profusione e in modo squilibrato.

Le conseguenze sono pesanti in termini di salute e benessere. Si mangia troppo e non ci si ferma mai così che le cellule di cui è formato il nostro organismo sono continuamente stimolate a crescere, proliferare e riprodursi, una condizione ideale per l’insorgere di tumori e di processi infiammatori. Al contrario, in carenza, una condizione a cui siamo predisposti dalla nostra storia evolutiva, e soprattutto in assenza di eccessi di zucchero e di proteine, le ridotte risorse di energia sono incanalate verso il mantenimento delle difese immunitarie e dell’acuità cerebrale.

 

Cosa comprende:

  • Tre pasti al giorno, snack e tisane

  • ricette studiate e preparate per attivare le condizioni che consentono al corpo di bruciare

    grassi e di purificare l’organismo

  • supporto iniziale medico e introduzione educativa al programma

  • Spiegazioni tecniche sui piatti e sul tipo di alimentazione che seguiremo

  • Laboratori di tintura con colori naturali estratti da piante e vegetali eduli

  • Pratiche di movimento e di purificazione (asana, rilassamento, respirazione e meditazione).

  • Pernottamento presso il Castello di Tassara (www.castelloditassara.com)

Caratteristica delle pietanze:
  • Piatti unici a calorie calibrate (950 calorie circa totali il primo giorno e 750 calorie circa totali per i giorni successivi)

  • Alimenti senza glutine, senza zucchero e senza lattosio.

  • Assenza di alcolici.

  • Gli ingredienti che costituiscono i piatti sono principalmente le verdure, accompagnate dai

    grassi buoni, pochi cereali integrali senza glutine, legumi, pochissime proteine del pesce

    azzurro.

  • Ingredienti di alta qualità, per lo più biologici.

  • Varietà degli ingredienti, dei colori e dei sapori.

  • Le ricette sono di facile esecuzione e ripetibili anche a casa.

Perché i laboratori:

per prendere consapevolezza dei colori degli alimenti e del loro effetto benefico sul nostro sistema neuro-vegetativo e scoprire che proprio quei colori sono l’espressione di altissimi valori nutrizionali con cui imparare ad arricchire le pietanze.
I laboratori e le ricette saranno incentrati sugli stessi alimenti per trarne esperienze diverse ma complementari.

 

 

 

aggiungi all'itinerario TORNA ALLA RICERCA
Persona da contattare Valentina Dolci
Indirizzo Castello di Tassara, Nibbiano
Telefono +39-347-7129605
Data evento 19/01/2017 - 23/01/2017, dalle 19:00 alle 16:00
Tipologia di evento Corsi
Lingue straniere Inglese

Dove siamo