Aziende Agricole

Vista la natura agricola delle colline molte sono le aziende agricole presenti sul territorio. Le aziende si occupano di colture di cereali quali frumento (tenero e duro), mais, orzo, sorgo, avena e segale, oppure di colture industriali (barbabietola da zucchero, soia, colza e girasole). Nel settore frutticolo la principale è senz’altro l’uva da vino, ma i possono trovare coltivazione di pesche, albicocche, mele, pere, ciliegie, susine e una modestissima parte dedicata all’olivo. Storicamente l’olivo è stato presente nella provincia fino alla caduta dell’Impero Romano e successivamente in epoca medioevale ha ripreso vitalità. Da alcuni anni, infatti, è stato riscoperto e reintrodotto grazie ad alcune associazioni e privati che hanno ripreso la coltivazione e la produzione delle prime quantità di olio. Oltre alle colture, vi sono gli allevamenti di bovini e, ovviamente, allevamenti di pollame e selvaggina.