Maniero Torre Rizzi

Nel 1385 appartenne a Giovanni e Marco Dolzani, passò per le mani degli Anguissola e nel 1431 in quelle di Gian Francesco della Veggiola che ampliò il fortilizio trasformandolo in una elegante residenza come testimonia l’epigrafe presente in facciata: Haec sibi posterisque Johannes Franciscus Vigiola comes aedificavit aedes. Dopo l’impiccagione per sospetto tradimento nel 1447, la torre passò ai Paveri-Fontana e verso la fine del ’700 ai Rizzi

aggiungi all'itinerario TORNA ALLA RICERCA

Scheda attività

Persona da contattare IAT Borgonovo
Indirizzo Via del Palazzo, 9, 29010 Piozzano
Telefono 0523861810, 0523861810
Settore Castello, Rocca, Mulino, Villa

Dove siamo