Castel San Giovanni

Le origini sembrano ricondursi ad un'antica pieve detta di Olubra (forse il nome antico dell'attuale torrente Lora) e di un fortilizio chiamato "castellus Milonus", testimonianze che precedono l'edificazione da parte di Alberto Scoto nel 1290 di un nuovo e più munito castello, di cui oggi non vi è traccia, con funzioni di avamposto verso il pavese. Tutt'intorno si aggiunse rapidamente un consistente insediamento colonico. Oggetto di diversi domini e teatro di numerose battaglie nel corso della storia, protagonista tra l'altro della resistenza italiana agli Austriaci nel 1848. La città ha dato i natali all’illustre Segretario di Stato Vaticano cardinale Agostino Casaroli, al quale è dedicato un museo.
Monumenti di notevole valore storico e artistico ornano la città: la Collegiata, la Chiesa di San Giovanni Battista del XII secolo, nominata monumento nazionale e Villa Braghieri-Albesani del XVIII secolo con arredi originali, oggi ospita la biblioteca comunale oltre che il museo etnografico “Bottarelli”.

Scheda attività

Persona da contattare URP
Indirizzo Piazza XX Settembre, 2, 29015 Castel San Giovanni
Telefono 0523889760
Settore Proloco, Associazione, Ente Pubblico, Biblioteca
Attività svolte Mercato

Apertura settimanale

Giovedì dalle 07:00 alle 13:00
Domenica dalle 07:00 alle 13:00

Dove siamo