Calendasco

La storia ci riferisce di questi luoghi dapprima con riferimento alla Dieta di Roncaglia, tramite la quale nel 1158 l'imperatore Federico Barbarossa proclamò la sua autorità su Comuni dell'Italia. Importante luogo di transito dei pellegrini lungo la Via Francigena, nelle vicinanze possiamo trovare, in località Sopravivo il guado sul Po, segnalato da una stele in materiale di recupero romanico. Calendasco con il suo castello fu possedimento di famiglie potenti, come i Pallastrelli, gli Scotti, i Visconti, gli Arcelli ed i Confalonieri. Attualmente alla base dell'economia della zona vi sono l'agricoltura e l'industria.

 

Scheda attività

Persona da contattare Comune
Indirizzo via Giuseppe Mazzini, 29010 Calendasco
Telefono 0523771104
Settore Proloco, Associazione, Ente Pubblico, Biblioteca

Dove siamo